Non vince il più forte ma chi si adatta meglio

Giusto per ricordare che oggi non vince il più forte ma chi si adatta meglio e chi riesce a fare cambiamenti culturali nelle aziende:

“Avete avuto più problemi a lavorare con i giapponesi o con i tedeschi?”

“[…] La collaborazione con la Nissan è stata decisiva. La Renault ha appreso una cultura. L’attitudine ad accettare, a cercare di capire, invece di sostenere che il proprio metodo è il migliore”

Carlos Ghosn, presidente di Renault-Nissan intervistato da Quattroruote

2 pensieri riguardo “Non vince il più forte ma chi si adatta meglio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.