Disabilitare i performance counters delle Enterprise Library

Stanco degli svariati errori che le Enterprise Library danno provando di accedere ai Performance Counters, ai WMI, all'event viewer ecc. ecc. ho trovato un rapido modo per disabilitarli (il che spero che provochi anche un aumento di prestazioni).

Per fare ciò:

  1. Aprire con visual studio la soluzione completa:
    Start->Programmi ->Microsoft Patterns and Practices -> Enterprise Library -> Applications Blocks -> Enterprise Library..sln
  2. Cercare il progetto "Common", premere il tasto destro e selezionare "Properties"
  3. Nelle  “Configuration Properties”  selezionare l'opzione "Build"
  4. Nella sezione  "Conditional Build" rimuovere tutto tranne  “DEBUG;TRACE”"
  5. Ricompilare l'intera soluzione (verificare in "Common" se sono rimasti effettivamente solo  “DEBUG;TRACE”  in quanto al primo giro non me li aveva salvati)
  6. A questo punto bisogna riportare le DLL nella GAC usando:
    Start->Programmi ->Microsoft Patterns and Practices -> Copy assemblies to bin directory
  7. Se non si usa la GAC è necessario ricopiare le DLL usate nella directory bin dell'applicazione
  8. Per sicurezza rimuovere e ricreare le reference nella vostra applicazione e ricompilarla
  9. Mettete tutto sul server di produzione
  10. E finalmente niente più errori

 (Thanks to:  Sashidhar Kokku at http://dotnetjunkies.com/WebLog/sskokku/archive/2005/03/25/61376.aspx)

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *